Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Giunta Polverini verso il rimpasto: da domani entra l'Udc

Trovato l'accordo. Da domani i due esponenti dell'Udc designati, Forte e Ciocchetti, entreranno a far parte della Giunta Polverini

Saranno il capogruppo Aldo Forte e il segretario regionale, Luciano Ciocchetti, i due esponenti dell'Udc che entreranno nella giunta di Renata Polverini quando ci sarà il rimpasto. E' quanto ha deciso l'Udc in merito alla composizione della squadra di governo della Regione Lazio.

Nella serata di ieri c'è stato un incontro a Palazzo Grazioli tra il presidente Renata Polverini e il Premier Berlusconi, al termine del quale il governatore del Lazio ha dichiarato: "E' stato raggiunto un accordo con l'Udc. Il vice presidente della Regione sarà Raffaele D'Ambrosio, come indicato dai centristi. Subito dopo ci saranno gli ingressi di due assessori che saranno indicati dal partito".

Da domani il partito dell'Udc entrerà, dunque, nella giunta regionale del Lazio. Le deleghe per i due designati sono ancora in via di definizione, ma la soluzione potrebbe arrivare già nelle prossime ore. Sempre giovedì mattina, il presidente Polverini, secondo quanto si apprende, annuncerebbe anche il rimpasto di giunta indispensabile per consentire l'ingresso di almeno altre due donne e rispettare quanto stabilito dallo statuto dell'ente, cioé che i rappresentati di ogni sesso non possono essere più di undici su un totale di sedici assessori. Non sono stati ancora ufficializzati i nomi dei due assessori che saranno sacrificati per rispettare la "quota rosa". In pole position ci sarebbero Francesco Battistoni, ex Forza Italia, e Antonio Cicchetti, ex An. Sarebbero stati scelti in quanto sono gli unici due assessori del Pdl in carica eletti in consiglio regionale e che quindi manterrebbero lo scranno alla Pisana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Polverini verso il rimpasto: da domani entra l'Udc

RomaToday è in caricamento