Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Olimpiadi, Renzi: "Aver detto no è stato un errore". Campidoglio: "Ecco i nostri grandi eventi"

Ospite di Barbara D'Urso il segretario PD attacca l'amministrazione Raggi. La replica di Frongia: "Si ricordi dei danni causati dalla gestione sconsiderata dei soldi pubblici"

Entra nel vivo la campagna elettorale e con essa le ospitate tv. Ieri da Barbara D'Urso è toccato a Matteo Renzi ed immancabile è arrivato l'attacco all'amministrazione Raggi. Tema del giorno sono le Olimpiadi. "M5s non sono pericolosi ma dove governano hanno fatto male. Sono persone anche in molti casi perbene, non tutti ma come avviene negli altri partiti. Non penso che siano pericolosi ma penso che dove stanno governando hanno fatto male". Secondo Renzi "aver detto di no alle Olimpiadi è stato un errore. Chi vive a Milano sa cosa è successo con l'Expo. MIlano è una città leader a livello mondiale. Questo è stato possibile perché si è scelto di fare un grande evento. Perché dire di no alle Olimpiadi? Non si possono non fare le Olimpiadi perché si dice "Eh, c'è chi ruba". Chi ruba va in carcere".

Parole che non hanno lasciato indifferente l'amministrazione che ha replicato all'ex Premier rivendicando i grandi eventi sportivi per Roma: "Il calendario dei Grandi Eventi internazionali di Roma non ha nulla da invidiare alle altre città. Non è un’opinione, è un fatto", afferma l'amministrazione. "A Roma quest'anno abbiamo portato la Formula E, un evento di caratura internazionale seguito in tutto il mondo, di cui la città beneficerà non solo dal punto di vista mediatico. Un evento la cui organizzazione non prevede un comitato promotore né un contratto capestro come quelli firmati da Giunte precedenti, ci sono invece interventi a favore della città".

Quindi si snocciolano eventi da tempo in programma: "Sempre nel 2018 la Capitale ospiterà il Giro d’Italia, il concorso ippico internazionale di Piazza di Siena, il torneo 6 Nazioni di Rugby, gli Internazionali di Tennis, diverse manifestazioni podistiche di grande importanza e la Mezza Maratona interreligiosa della Pace – Via Pacis e molto altro". 

"Se i grandi eventi per Renzi sono soltanto quelli faraonici in attesa dell’ "arrivo dei miliardi" - dichiara l’Assessore Daniele Frongia - o quelli unicamente utili ad alimentare un business mordi e fuggi per i soliti noti, lo invitiamo a ricordarsi dei danni causati dalla gestione sconsiderata dei soldi pubblici da parte di coloro che la Corte dei Conti ha definito, in merito ai Mondiali di Nuoto 2009, una compagine amministrativa incapace di rispettare le regole della concorrenza e della buona gestione, prona ai desiderata del politico di turno e del mondo imprenditoriale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi, Renzi: "Aver detto no è stato un errore". Campidoglio: "Ecco i nostri grandi eventi"

RomaToday è in caricamento