Politica

Discarica Falcognana, la protesta in Campidoglio: "Marino firmi il no o restiamo qui"

Un centinaio di manifestanti, appartenenti a diversi comitati di quartieri dell'Ardeatina, manifestano fuori dal consiglio comunale. Vogliono un impegno scritto di Marino

La protesta contro la decisione di posizionare a Falcognana, sull'Ardeatina, la discarica del post Malagrotta approda in Campidoglio. Un gruppo composto da un centinaia di persone, appartenenti a diversi comitati di quartiere della zona, ha invaso la piazza nel giorno del consiglio comunale. Con in mano striscioni e urlando slogan contro la discarica, gli abitanti di Divino Amore, Monte Migliore, Selvotta, Castel di Leva, Fonte Laurentina, hanno deciso di portare la loro rabbia in consiglio comunale.

"Non andremo via fino a quando Marino e tutto il consiglio non voteranno un documento scritto che dica no alla discarica", racconta una signora. Tanti i bambini e i ragazzi presenti. L'obiettivo è quello di far salire una delegazione in consiglio per poter interloquire direttamente con consiglieri e assessori.

In Campidoglio nei prossimi minuti dovrebbero arrivare altri cittadini dalle zone interessate alla discarica.

Discarica Falcognana, protesta in Campidoglio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Falcognana, la protesta in Campidoglio: "Marino firmi il no o restiamo qui"
RomaToday è in caricamento