Idi, Vincenzi (Pd): "Tar conferma correttezza Zingaretti"

"Il rigore finanziario si deve accompagnare alla salvaguardia dei livelli occupazionali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il Tar Lazio ha confermato la correttezza della decisione presa due giorni fa dal presidente Zingaretti di mantenere in funzione l'ospedale San Carlo nonostante la determina dirigenziale, inaspettata e affrettata, della Asl Rm E che sospendeva l'autorizzazione all'esercizio".

Lo afferma, in una nota, il capogruppo del Partito Democratico alla Regione Lazio Marco Vincenzi.

"Ora, però, la proprietà - aggiunge - deve prendere con urgenza decisioni concrete per il rilancio finanziario e produttivo dell'istituto Idi San Carlo in grado di superare l'emergenza e restituire certezza alle strutture del gruppo". Secondo il capogruppo, "la riunione del tavolo di lavoro tra sindacati, proprietà e Regione Lazio convocata già per martedì prossimo deve essere l'occasione per entrare nel merito del piano industriale, delineando un progetto di risanamento e sviluppo in grado di risollevare l'Idi San Carlo dalla grave crisi in cui è precipitato per responsabilità delle precedenti gestioni.

Il rigore finanziario - conclude Vincenzi - si deve accompagnare alla salvaguardia dei livelli occupazionali che operano nelle strutture del gruppo, un patrimonio umano e professionale che non può essere disperso".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento