rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Niente Zetema per Giovanni Maria Flick: il professore sarà nel "board Cultura"

Noto giurista, ex presidente della Corte costituzionale, nonché ex ministro della Giustizia del governo Prodi, Flick non guiderà la partecipata Zetema, come da rumors dei giorni scorsi

L'ex presidente della Corte costituzionale, il professor Giovanni Maria Flick, farà parte del costituendo "board cultura" che vedrà la luce il prossimo autunno. Ieri l'incontro con la sindaca Virginia Raggi in Campidoglio per discutere i termini della collaborazione. Giorni fa si era affacciata l'ipotesi che il noto giurista, nonché ex ministro della Giustizia del governo Prodi, avrebbe guidato la società municipalizzata Zetema. Ma dal confronto a palazzo Senatorio con la sindaca, la possibilità sembrerebbe scartata. 

"Tenuto conto delle caratteristiche e delle esperienze istituzionali e professionali del prof. Flick, la sindaca Raggi ed il professore hanno convenuto, con reciproca soddisfazione e gratitudine, che il modo più proficuo per sviluppare tale collaborazione si esprima attraverso la partecipazione del prof. Flick al costituendo board Cultura e che, pertanto, sia preferibile non sovrapporre questa collaborazione ad una possibile carica all’interno di un organo di gestione della società Zetema". Così il Campidoglio in una nota stampa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente Zetema per Giovanni Maria Flick: il professore sarà nel "board Cultura"

RomaToday è in caricamento