Politica

Gas, Ghera: "Pronti per indire gara affidamento servizio pubblico distribuzione del metano"

L'assessore ai lavori Pubblici di Roma capitale, Fabrizio Ghera, ha incontrato il Comitato Paritetico per il servizio di distribuzione del gas esistente tra Roma Capitale e la Società Italgas

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Si è riunito stamani presso il Dipartimento Lavori pubblici il Comitato Paritetico per il servizio di distribuzione del gas esistente tra Roma Capitale e la Società Italgas, incontro a cui hanno partecipato l’assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Ghera, presidente del Comitato Paritetico, e i vertici di Italgas.

Il Comitato Paritetico ha approvato che la stima dei beni connessi alla gestione dell'impianto di distribuzione del gas nel Comune di Roma, datato al 31 dicembre 2010, è pari a 794 milioni e 750 mila euro. «Tale valore di stima della rete del gas, determinato dopo un intenso lavoro di circa 15 mesi tra tecnici comunali, che ringrazio per l’impegno profuso, e dell'Italgas, consentirà a Roma Capitale  di procedere in tempi brevi all'indizione di una gara per l'affidamento del servizio pubblico di distribuzione del gas metano nel territorio comunale». È quanto afferma l’assessore ai Lavori pubblici e Periferie di Roma Capitale, Fabrizio Ghera.

«Ciò consentirà – conclude Ghera - grazie anche all’innalzamento del canone compatibilmente con il quadro normativo nazionale in evoluzione, di potenziare gli impianti, di migliorare i relativi standard di sicurezza e di aumentare gli introiti economici per Roma Capitale»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas, Ghera: "Pronti per indire gara affidamento servizio pubblico distribuzione del metano"

RomaToday è in caricamento