rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica Ladispoli / Viale Italia

Piazza Almirante passa a Ladispoli, l'opposizione: "Una vergogna"

E' stata approvata in consiglio comunale la mozione a firma di Fratelli d'Italia per intitolare una piazza a Giorgio Almirante

La mozione per intitolare una piazza della città a Giorgio Almirante è passata in consiglio comunale a Ladispoli: la città del litorale laziale avrà un luogo dedicato allo storico segretario del Movimento Sociale Italiano.

L'annuncio su Facebook del sindaco Grando dopo la votazione in Campidoglio

All'indomani delle polemiche scaturite dal documento presentato dal gruppo Fratelli d'Italia in Campidoglio che aveva per oggetto l'intitolazione di un luogo della Capitale ad Almirante, il sindaco di Ladispoli, Alessandro Grando, aveva annunciato dalla sua pagina Facebbok: "Ladispoli è pronta, proporrò al consiglio comunale l'intitolazione di una piazza allo storico segretario Almirante. Alla cerimonia inviteremo anche la sindaca Raggi". E così è stato: nella mattina dello scorso 17 luglio la mozione a firma del consigliere Ardita è passata, votata dai gruppi della maggioranza.

Le opposizioni: "E' una vergogna"

"Abbiamo manifestato la nostra contrarietà, è una vergogna - ha sottolineato Monica Forchetta, consigliera PD - in risposta a questa mozione abbiamo chiesto che venisse invece dedicata una piazza o una strada a chi nella nostra città ha dimostrato valore, tanti anche i ragazzi che ci hanno lasciato troppo presto". La proposta dei dem è stata quella di chiedere l'intitolazione al consigliere Cuccu, scomparso, per l'impegno profuso sul territorio. "Ancora pessimi esempi da parte di questa amministrazione - ha commentato Emanuele Pierini della direzione provinciale del PD - come possiamo raccontare alle future generazioni l'orrore del nazi-fascismo se poi dedichiamo piazze a chi ha partecipato a quella pagina buia della nostra storia?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Almirante passa a Ladispoli, l'opposizione: "Una vergogna"

RomaToday è in caricamento