Politica

Buche stradali, Miccoli: "Alemanno smetta di dire bugie ai romani"

Il segretario romano del Pd, Marco Miccoli, in merito alle dichiarazioni di Alemanno sugli interventi contro le buche stradali, dice: "Mentre Alemanno dà i numeri, le buche continuano ad aumentare esponenzialmente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Alemanno deve finirla di fare spot e dire bugie ai romani. Oggi è il turno delle buche. Ricordiamo al sindaco che appena pochi mesi fa disse che per risolvere l'emergenza voragini in città sarebbero serviti 500 milioni di euro. Oggi invece, con appena 63 milioni di euro investiti quest'anno e forse (chissà?) 200 milioni di euro il prossimo anno l'emergenza buche per Alemanno può dirsi conclusa". Lo afferma in una nota il segretario romano del Pd, Marco Miccoli. "Caro sindaco e gli altri 250 milioni? Mentre Alemanno dà i numeri, invece le buche continuano ad aumentare esponenzialmente e basta parlare con i motociclisti e gli automobilisti romani per rendersene conto. Alemanno, il peggior sindaco che Roma abbia mai avuto, la deve smettere di dire bugie e governare solo attraverso spot. Soprattutto ad agosto poi il sindaco si scatena: basta ricordare la promessa agostana di abbattere e ricostruire Tor Bella Monaca. Anche quella finita nel nulla - conclude Miccoli - così come finirà nel ridicolo questa idea 'Alemanniana' di eliminare tutte le buche di Roma entro il prossimo anno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche stradali, Miccoli: "Alemanno smetta di dire bugie ai romani"

RomaToday è in caricamento