Economia

Metro C, Italia Nostra denuncia: “Costerà 5 miliardi di euro”

Rispetto alla spesa iniziale prevista di 3,1 miliardi, c'è stato un aumento di quasi 2 miliardi. Sempre secondo l'associazione presieduta da Carlo Ripa di Meana il tratto San Giovanni Colosseo sarebbe bloccato a livello autorizzativo

Cinque miliardi di euro. Tanto costerà la Metro C alla collettività. La denuncia è dell'associazione ambientalista Italia Nostra secondo la quale la spesa è aumentata di quasi 2 miliardi di euro.

Sempre secondo Italia Nostra il tratto che va da San Giovanni a Colosseo (T3) risulterebbe "bloccato a livello autorizzativo" e in attesa dell'esame del Cipe. Proprio questo tratto sarebbe uno di quelli che ha subito il rialzo maggiore.  Nel progetto definitivo i costi arrivano a 1 miliardo e 305 milioni, ovvero 500 milioni per Km.

“Si tratta di una spesa monumentale che la città dovrà esaminare”, ha spiegato il presidente dell'associazione Carlo Ripa di Meana, “Italia Nostra aprirà una vertenza di spesa”.

Sul blocco del tratto San Giovanni – Colosseo, il direttore tecnico della linea C di Roma Metropolitane, Giovanni Simonacci, ha spiegato: “Il 23 ottobre abbiamo ottenuto i pareri favorevoli di tutti i soggetti interessati. Solo il comitato regionale Lavori pubblici aveva dato parere negativo a causa della mancata copertura finanziaria. Ma si tratta di un organo consultivo la cui posizione è stata superata il 21 gennaio, data in cui anche la Regione Lazio ha dato l'ok. Ora attendiamo l'approvazione del Cipe tra febbraio e marzo e non abbiamo sentori di contrarietà”.

Sui costi in una nota Roma Metropolitane aggiunge: “I costi della Tratta T3 in base al progetto definitivo in via di approvazione presso il Cipe sono i seguenti: 761.332.000 euro in termini di Lavori e Forniture (comprensivi dell'acquisto di 6 treni aggiuntivi), 1.305.554.000 in termini di investimento e quindi comprensivi delle somme a disposizione dell'amministrazione e dell'Iva".






Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro C, Italia Nostra denuncia: “Costerà 5 miliardi di euro”

RomaToday è in caricamento