Giovedì 1 giugno Hydromania inaugura una nuova stagione di sole e divertimento

A due passi da Roma, immerso nei 10 ettari di oasi tropicale, l'Acquapark Hydromania riapre i battenti giovedì 1 giugno, con giochi acquatici di nuovissima generazione, fitness e animazione il tutto ambientato su spiagge caraibiche sapientemente ricostruite. E quest'anno una grandissima novità "beach": una nuova area attrezzata di 10.000 metri quadri con prato e sabbia di mare, 600 lettini e ombrelloni in più, per trascorrere una giornata in allegria e in tutta comodità.

Per gli amanti del brivido, imperdibili discese mozzafiato sugli acquascivoli: kamikaze, toboga, treccia e multipista; mentre per il relax saranno allestite tre vasche complete di idromassaggio, una piscina con onde artificiali, e per il nuoto libero l'attrezzata piscina semiolimpionica, oltre a scivoli da fare a coppia a cavallo di gommoni.

A tutti gli amanti del fitness Hydromania offre la possibilità di vivere un'esperienza con lo staff di animazione con divertenti e salutari lezioni di acquagym e balli di gruppo in acqua. Una speciale macchina proveniente dall'Inghilterra, "La Macchina della schiuma", garantisce continue nevicate estive ad Hydromania, regalando a tutti una piacevole sensazione di freschezza e benessere.

All'interno dell'Acquapark, si trova un'area riservata ai più piccoli: la "Laguna Bimbi", un'area studiata per i bambini fino a 12 anni, attrezzata con vasche di varie dimensioni, mini scivoli, giochi di animazione, baby parking ed una piscina rinfrescata da due favolose cascate d'acqua a ciclo continuo che sgorgano da rocce di oltre tre metri di altezza. Al centro della laguna si trova una vasca idromassaggio, tappa sicura per gli adulti che vogliono rilassarsi senza perdere di vista i loro bambini.

Inoltre Hydromania offre la possibilità dell’acquisto dei biglietti on line, per evitare la fila alla cassa. E da quest'anno, utilizzando questa modalità, si risparmia anche un euro, senza costi bancari aggiuntivi. Un' operazione è molto semplice basta collegarsi al sito e seguire le semplici istruzioni, in modo da poter stampare il biglietto direttamente a casa in modo da presentarsi direttamente all’ingresso del parco senza passare in biglietteria.

Il parco acquatico offre alla clientela l’opportunità di poter riservare lettini ed ombrelloni in zone denominate aree gold, con un supplemento sul prezzo del biglietto intero giornaliero o pomeridiano. Tali aree si contraddistinguono per la posizione infatti sono a ridosso della piscina Onde, che è la vasca centrale del parco e nella zona Laguna Bimbi, molto gettonata dalle famiglie con bambini. Inoltre all’interno dell’acquapark si organizzano centri estivi per bambini e ragazzi dove potranno divertirsi con personale qualificato di alto livello e dove la sicurezza ed il divertimento sono assicurati…

Hydromania non è solo scivoli, piscine e divertimento, ma anche accuratezza e gusto nella ristorazione, infatti al suo interno ci sono 5 punti bar ed un ristorante self service che potranno accontentare tutti i gusti: dagli snack, ai panini espressi con hamburger, hot dog, buonissimi primi e secondi piatti cucinati con professionalità e attenzione alla genuinità , da non dimenticare le crepes con nutella dalle ore 16:00 per una merenda veramente eccezionale.

Hydromania l’unico acquapark della Capitale, per venire incontro alle esigenze di tutti ha creato una moltitudine  di offerte, visita il sito per scoprire come attivare la promozione e i partner del parco.

Il parco acquatico Hydromania è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 18.30; il sabato, la domenica ed i giorni festivi dalle ore 9.30 alle ore 19.00.
 
Parco Acquatico Hydromania
Vicolo del Casale Lumbroso, 200 - Roma
Tel: 06/66.183.183
Mail: info@hydromania.it
Sito web: www.hydromania.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento