Al via il progetto del calendario "Bambini si è una volta sola"

"Bambini si è una volta sola è un’associazione culturale che parte con un progetto culturale, artistico e di svago molto originale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

NUOVI EVENTI FAMILY FRIENDLY IN GIRO PER ROMA

"Bambini si è una volta sola" è un'associazione culturale che parte con un progetto culturale, artistico e di svago molto originale ed è rivolto alle famiglie di Roma.
Per la prima volta a Roma i genitori possono andare a fare un aperitivo con i bambini avendo anche una proposta artistica, culturale e interattiva affiancata. Questi eventi si possono trovare in giro, creando una rete di proposte nei diversi quartieri di Roma, bei posti che possono diventare anche per un pomeriggio uno spazio scenico o un luogo di ritrovo con l'arte e la cultura.
L'idea è proporre alle famiglie di partecipare nella vita sociale di Roma, uscire e godersi la città.

______

per sapere un pochino di più:


BAMBINI SI È UNA VOLTA SOLA

Vuole costituire una nuova realtà nell'ambito della cultura dell' infanzia, offrendo ai suoi soci proposte dove bambini e genitori possano trovare un momento stimolante e divertente da condividere…


Stiamo preparando una sorpresa ai bambini di Roma, vogliamo che tutti rimangano a bocca aperta, pieni di nuove sensazioni ed emozioni… Vogliamo aiutarli nella loro continua voglia di imparare e di scoprire.

Stiamo promuovendo delle iniziative di teatro, laboratori, mostre per bambini… Perché sappiamo, anche come genitori, che le proposte culturali ad hoc per i bambini non sono tante a Roma. E tra poco arriva l'inverno, al parco fa freddo, casa la conoscono troppo bene e si annoiano.

Vogliamo anche che i genitori possano trovare una piccola valvola di sfogo, che non si sentano da soli nel compito di dar senso ad ogni giornata, senza aspettare soltanto che finisca, dare più senso al quotidiano

E tutto questo dove? Ovunque, nei luoghi quotidiani, il più vicino possibile, non solo in ludoteche, ma anche in libreria, al bar, mentre facciamo l'aperitivo... Un qualunque posto potrebbe sorprenderci e diventare un spazio teatrale per bambini, uno spazio per realizzare laboratori, un luogo di ritrovo con l'arte.

Ma non vogliamo nemmeno vincolare nessuno! Niente corsi 3 volte a settimana, niente iscrizione annuale, nessun impegno, se vi va venite e cresciamo un po insieme mentre ci divertiamo, quando volete, quando potete!! Liberi come lo spirito di un bambino!!

E tutto questo lo vogliamo rendere accessibile a tutti i nostri soci, con una quota libera, perché alla fine, dai, il contributo deve essere qualcosa di simbolico, quanto basta per sostenere l'iniziativa, per aprire le porte a un nuovo di modo di muoversi in città con i bambini.

La nostra intenzione e quella di dare il nostro piccolo contributo per rendere Roma una città a misura di bambini.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento