menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente sul Raccordo Anulare: scontro tra auto e furgone, morta una donna

Il sinistro in carreggiata interna, altezza uscita Gregna Sant'Andrea

Incidente mortale sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Il sinistro che ha portato al decesso di una donna è avvenuto sulla corsia di marcia lenta dell'A90 all'altezza dell'uscita Gregna Sant'Andrea (km 43,300). Lo scontro, sulle cui cause sono in corso accertamenti, ha coinvolto due veicoli, un furgone ed una Smart, causando il decesso della donna che si trovava alla guida dell'auto, una 49enne romana. 

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Sottosezione Settebagni della Polizia Stradale di Roma la Smart alla cui guida si trovava Iolanda S.A. (queste le iniziali della vittima) avrebbe tamponato un Fiat Ducato che la precedeva per cause ancora in corso di accertamento. Un impatto violento, che non ha lasciato scampo alla donna. Illeso il conducente del furgone tamponato. 

Come informa Anas per consentire l'intervento dei soccorritori è stato necessario chiudere temporaneamente la corsia di marcia lenta nel tratto di GRA dove è avvenuto lo scontro poi riaperta intorno alle 20:00 con il traffico tornato progressivamente alla normalità. Acquisite le immagini di videosorveglianza del tratto di A90 dove è avvenuto il sinistro, al fine di raccogliere elementi per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

Sul posto, oltre alla PolStrada, le squadre Anas ed il personale del 118. 

Articolo aggiornato con le iniziali della vittima alle ore 8:50 del 29 gennaio 2021. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento