Morena, provoca incidente e scappa: ferita una bambina di 4 anni

Il 22enne romeno è fuggito a piedi abbandonando la propria auto. Il giovane però è stato rintracciato dai carabinieri che subito dopo l'incidente hanno avviato le ricerche

Un 22enne romeno è stato arrestato dai carabinieri di Ciampino per aver provocato un incidente ed essere scappato senza prestare soccorso alle persone rimaste ferite. Il giovane dovrà rispondere di lesioni colpose aggravate e omissione di soccorso.

Il giovane, alla guida di una Ford Fiesta, stava percorrendo via di Torre Morena, verso Ciampino, quando improvvisamente si è scontrato contro una auto che sopraggiungeva in senso opposto. A bordo c'era il proprietario, di 41 anni, la moglie e i due figli di 10 e 4 anni. Quest'ultima ha riportato le ferite maggiori, con una prognosi di 40 giorni per trauma cranico, contusioni e frattura della clavicola.

Il 22enne, dopo l'incidente, è fuggito a piedi abbandonando la propria auto e senza preoccuparsi di soccorrere i feriti. Le ricerche, avviate dai Carabinieri subito dopo l'incidente, hanno consentito di rintracciare il romeno mentre faceva rientro a casa, nel comune di Ciampino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento