menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

L'incidente lungo la strada statale Tiburtina Valeria, in località Carsoli. La vittima era insieme ad un altro gruppo di motociclisti

Ha perso il controllo della moto subito dopo una curva di Pietrasecca. Disarcionato, è finito contro il guardrail, battendo violentemente la testa. Un impatto terribile che non ha lasciato scampo al 27enne romano Emanuele Fina, morto praticamente sul colpo. L'incidente questa mattina alle 10.00 sulla Tiburtina Valeria, in Abruzzo. Qui, in località Carsoli, il centauro romano si trovava in compagnia di altri motociclisti quando ha perso il controllo della proprio moto. 

Fatale, secondo quando si apprende dai carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, l'impatto con il guardrail. I primi a soccorrerlo sono stati gli altri centauri. Un impatto che non ha lasciato scampo al giovane.

Sul posto i soccorritori del 118 di Tagliacozzo e i carabinieri della stazione di Carsoli, compagnia di Tagliacozzo. A loro il compito di accertare la dinamica del sinistro e di interdire al traffico, per il tempo necessario ai rilievi, la Tiburtina Valeria. 

Foto d'archivio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento