menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SuperEnalotto, festa a Bracciano: centrato un "5". Tre vincite a Roma

Sulle sponde del lago vinti oltre 67mila euro. A Monteverde tre “5” da 37mila euro ciascuno

La dea bendata bacia il lago di Bracciano. Il Lazio torna protagonista grazie al SuperEnalotto: nel concorso del 2 marzo, infatti, è stato centrato un "5" del valore di 67.616,63 euro. 

La giocata vincente, riporta agipronews, è stata registrata presso il tabacchi di via Agostino Fausti 27 a Bracciano, in provincia di Roma. 
 
Proprio la Capitale nel concorso del 27 febbraio scorso aveva fatto registrare una tripletta vincente: in tre punti di gioco del SuperEnalotto erano stati centrati infatti tre "5" del valore di 34.850,27 euro ciascuno. Nell’occasione le mani della dea bendata avevano accarezzato il quartiere di Monteverde: le giocate vincenti, aveva fatto sapere sempre Agipronews, sono state convalidate rispettivamente nel "Fumo Bazar" di via Federico Di Donato 16B, accanto all’ex ospedale Carlo Forlanini, mentre le altre due si sono registrate nel bar tabacchi di piazza Pietro Merolli 26/27, ai piedi di Monteverde proprio a poca distanza dal primo Bazar. 
 
Nel frattempo il Jackpot continua a crescere toccando quota 116,3 milioni di euro. L'ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre nel Lazio manca dal 2012 quando furono realizzati due "6", entrambi a Roma, uno da 25,8 milioni a maggio e un altro da 18,8 milioni ad agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento