menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, mamma positiva al Covid organizza due feste per il compleanno del figlio: 60 in quarantena

E' successo a Ladipoli. Il sindaco: "Come Amministrazione comunale intensificheremo i controlli, in particolare sul rispetto dell'obbligo di indossare la mascherina"

Pur avendo febbre e tosse, ha organizzato ben due feste per l'ottavo compleanno del figlio, con 30 invitati ciascuna. Subito dopo, ha effettuato il tampone ed è risultata positiva al Coronavirus così sessanta persone - tra bambini e adulti - che hanno partecipato ai festeggiamenti sono quindi finite in quarantena.

E' accaduto a Ladispoli, comune nel litorale nord della provincia di Roma e sotto il controllo sanitario della Asl Rm4 che ha dovuto avviare il tracciamento, contattare tutti i partecipanti e metterli in quarantena fino all'esito del tampone.

Una quarantena che, secondo quanto riportato da La Repubblica, alcuni invitati non hanno affatto gradito finendo con l'attaccare gli operatori della Asl Rm 4.

"Rinnovo a tutti l'invito ad essere maggiormente responsabili e a scaricare l'applicazione Immuni, che permette di tracciare i contatti e di essere informati nel caso in cui si venga a contatto con persone poi risultate positive", ha scritto in un post il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando: "Come Amministrazione comunale intensificheremo i controlli, in particolare sul rispetto dell'obbligo di indossare la mascherina ma, come già detto in passato, per superare questo momento c'è bisogno di collaborazione da parte di tutta la città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento