Attualità

Coronavirus, Ama a lavoro intorno agli ospedali: igienizzati i cassonetti di 140 strutture

Con sette squadre dedicate nelle strade intorno a policlinici, ospedali, cliniche, case di cura, poliambulatori. Mentre prosegue la pulizia straordinaria nei 15 municipi

Autobotte per le strade di Roma

Non solo strade e marciapiedi, Ama è a lavoro anche per sanificare i secchioni dei rifiuti vicino agli ospedali. Circa 140 presidi sanitari intorni ai quali l'azienda di igiene urbana del Comune di Roma sta portando avanti operazioni di igienizzazione. 

Policlinici, ospedali, cliniche, case di cura, poliambulatori. Le attività sono svolte da 7 squadre dedicate, con l'ausilio di mezzi leggeri e attrezzature dotate di nebulizzatori e atomizzatori che irrorano sostanze igienizzanti a base di enzimi. 

Il piano per sanificare la città

Tra le strutture sanitarie interessate in questi ultimi giorni: San Camillo, San Carlo di Nancy, Umberto I, San Filippo Neri, Spallanzani, San Giovanni, Grassi, Santa Lucia, Oftalmico, Fatebenefratelli, Mandelli, Nuovo Regina Margherita, Idi, Pertini, Santo Spirito, Asl Roma 3, clinica Marco Polo, casa di cura S. Antonio da Padova, casa di cura Villa Salaria, Policlinico Italia, Istituto odontoiatrico Eastman, istituto clinico Casal Palocco, poliambulatorio Canova, poliambulatorio Lampedusa, poliambulatorio Casa della Salute - Labaro Prima Porta, Villa Valeria, Villa Tiberia, Villa Grazia, Villa Aurora, Villa Chiara, Villa Claudia, Villa Verde. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Ama a lavoro intorno agli ospedali: igienizzati i cassonetti di 140 strutture

RomaToday è in caricamento