Coronavirus, candele dal balcone per dire addio al vicino morto con il Covid-19

Uno degli organizzatori dell'iniziativa: "Aldilà della paura c'è la speranza. Tantissime candele per il nostro concittadino"

Decine di candele fuori dai balconi. Così il complesso residenziale di Parco Leonardo ha voluto ricordare il vicino di casa, un 65enne pensionato e invalido, morto dopo essere risultato al Covid-19. L'uomo è una delle tante, troppe, vittime del coronavirus

Il secondo, in pochi giorni (l'altro a Maccarese), nel comune di Fiumicino. Antonio Canto, Presidente del Comitato di Parco Leonardo, per rendergli omaggio ha così organizzato una iniziativa: una candela fuori ogni balcone per dire addio al vicino di casa. 

"Dopo la scomparsa di un nostro concittadino ci siamo sentiti in dovere di coinvolgere tutto il quartiere in un momento di riflessione e preghiera. Aldilà della paura c’è la speranza nel futuro. Grazie a tutti i nostri residenti, questa è una risposta nobile", ha scritto su Facebook postando una immagine che vale più di mille parole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento