menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, candele dal balcone per dire addio al vicino morto con il Covid-19

Uno degli organizzatori dell'iniziativa: "Aldilà della paura c'è la speranza. Tantissime candele per il nostro concittadino"

Decine di candele fuori dai balconi. Così il complesso residenziale di Parco Leonardo ha voluto ricordare il vicino di casa, un 65enne pensionato e invalido, morto dopo essere risultato al Covid-19. L'uomo è una delle tante, troppe, vittime del coronavirus

Il secondo, in pochi giorni (l'altro a Maccarese), nel comune di Fiumicino. Antonio Canto, Presidente del Comitato di Parco Leonardo, per rendergli omaggio ha così organizzato una iniziativa: una candela fuori ogni balcone per dire addio al vicino di casa. 

"Dopo la scomparsa di un nostro concittadino ci siamo sentiti in dovere di coinvolgere tutto il quartiere in un momento di riflessione e preghiera. Aldilà della paura c’è la speranza nel futuro. Grazie a tutti i nostri residenti, questa è una risposta nobile", ha scritto su Facebook postando una immagine che vale più di mille parole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento