TiburtinoToday

Tiburtino, cinque asili nido aperti a luglio

Avviati anche i lavori di adeguamento antincendio presso due asili nido del Municipio

Immagine di archivio

Asili nido aperti al Tiburtino per l’intero mese di luglio “per rispondere alle tante richieste che sono pervenute in Municipio” ha spiegato l’assessore alla scuola della giunta Della Casa, Stefano Rosati. Intanto, come da programma, sono stati avviati anche i lavori di adeguamento antincendio presso l’asilo nido “L’altalena” di via Pollio, a Casal Bertone e nei prossimi giorni gli stessi interventi saranno realizzati presso il nido “Elefanti e topolini”. 

I cinque asili nido aperti per l’intero mese di luglio 

Prima i sopralluoghi, poi gli interventi di messa in sicurezza. Sono cinque le strutture scolastiche che a partire da lunedì 1 luglio, fino alla fine del mese, restano aperti per accogliere i bambini del Municipio: i nidi La giostra, Insieme con un sorriso, La Coccinella gialla, Bolle di sapone, Il nostro girotondo. “Tutte le sezioni sono dotate di ventilatori e tutte le strutture sono state adeguatamente verificate, soprattutto le aree esterne – ha specificato Rosati – sono state debitamente messe al sicuro, eliminando cose che avrebbero potuto rappresentare un pericolo per i piccoli utenti”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interventi di messa in sicurezza ai nidi “La giostra” e “La coccinella gialla”

Presso le strutture “La giostra” e “La Coccinella gialla” sono stati rimosse due strutture in legno non sicure, ma lo spazio ombreggiato è garantito comunque. Interventi mirati esclusivamente alla sicurezza ed alla salvaguardia dei piccoli utenti e del personale scolastico. Si rappresenta che tali strutture oltre ad essere pericolose non venivano utilizzate dall’utenza in quanto non più sicure ed idonee. Inoltre tali interventi, ridanno fruibilità alle aree interdette, ampliandone la superfice delle aree esterne disponibili. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento