rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Parioli Bologna / Via Boemondo

I campi sportivi del territorio aprono alle scuole: così 500 studenti tornano a fare attività motoria

In II Municipio accordo tra le scuole 'Tiburtina Antica' e 'Falcone e Borsellino' con le strutture della Vis Nova Basket Roma e Spes Artiglio. La presidente Del Bello: "Ragazzi hanno assoluto bisogno di svolgere attività ludico motorie in spazi adeguati"

Gli impianti sportivi in soccorso di alunni e scuole: in seguito ad una direttiva dall’assessore alla Scuola del II Municipio, Rino Fabiano, tra piazza Bologna e San Lorenzo si sono materializzati i primi due accordi tra istituti e strutture sportive di prossimità. Così con l’apertura agli studenti di campetti da calcio e basket circa cinquecento alunni di elementari e medie, che nel proprio istituto per questione di spazi e distanziamento non avevano la possibilità di fare attività motoria, torneranno a cimentarsi negli sport. 

I ragazzi della ‘Tiburtina Antica’ e della ‘Falcone e Borsellino’ saranno ospiti del campo della Vis Nova Basket Roma e della Spes Artiglio“Molti istituti scolastici viste le normative Covid in materia di distanziamento, non avendo spazi adeguati a disposizione, non fanno più fare attività motoria ai propri studenti. Una condizione pesante per le scuole e per i nostri studenti, i quali viste le forti limitazioni delle libertà che subiscono, hanno assoluto bisogno di svolgere attività ludico motorie in spazi adeguati e possibilmente all'aperto” - ha detto la presidente del Municipio II, Francesca Del Bello, raccontando l’iniziativa che consentirà sino a fine anno scolastico il ritorno all’attività motoria per gli alunni. 

“Il nostro ringraziamento va all’ufficio municipale sport e cultura, ai Dirigenti scolastici Cinzia Di Palo e Marcello Di Pasquale, alle insegnanti Giulia Rossetti della Falcone e Borsellino e Katia Pace della Tiburtina Antica per il grande lavoro svolto e la passione dimostrata nel raggiungere questo obiettivo, alle Società Sportive Spes Artiglio e Vis Nova Basket sempre presenti a sostegno dello sport pubblico”. "Insieme, dal basso, si possono ottenere grandi cose" - ha commentato Fabiano
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I campi sportivi del territorio aprono alle scuole: così 500 studenti tornano a fare attività motoria

RomaToday è in caricamento