Acilia Acilia / Via di Acilia

Acilia, Notturni (Udc): "I cittadini delle Terrazze del Presidente chiedono servizi"

L'esponente politico esprime i suoi più vivi apprezzamenti al comitato che il week-end scorso ha organizzato dei banchetti per la raccolta firme sollecitando interventi concreti per migliorare il quartiere

"Esprimo i miei più vivi complimenti al Comitato Terrazze del Presidente ed a tutto il loro direttivo formato dal presidente Stefano Fortunio, dal vice-presidente Antonio Crisci e dal segretario Francesco Pagano per aver organizzato il week-end scorso dei banchetti per la raccolte di firme su temi di strettissima attualità e necessità per il quartiere". Lo dichiara Giulio Notturni, rappresentante di Cambiare davvero e coordinatore dei giovani Udc del municipio XIII.

“Per quanto riguarda le loro richieste di servizi - illuminazione lungo via di Acilia, una nuova fermata dell’autobus, strisce pedonali e segnaletica – noi abbiamo già presentato delle lettere alle istituzioni preposte, attraverso il capogruppo capitolino Udc, Alessandro Onorato,  affinché accolgano le legittime istanze dei cittadini. Li ringrazio, inoltre, per aver appoggiato e sostenuto la nostra petizione popolare per l'introduzione del Servizio anagrafico itinerante”, spiega l’esponente politico. “Saremo al loro fianco per vigilare e verificare che chi ha il dovere di garantire la risoluzione dei problemi posti in evidenza dai residenti prenda  questo impegno e lo porti a termine”, conclude Giulio Notturni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, Notturni (Udc): "I cittadini delle Terrazze del Presidente chiedono servizi"

RomaToday è in caricamento