Torrevecchia Torrevecchia / Via della Pineta Sacchetti, 78

Sicurezza al Parco del Pineto, la richiesta: "Serve più sorveglianza"

Mercoledì l'incontro all'interno della biblioteca Casa del Parco. Presenti Municipio XIV, Roma Natura, un delegato dell'assessora capitolina, Montanari e associazioni che si occupano dell'area

Un momento dell'incontro (foto Facebook Volontari Tredicesimo)

Serve più sicurezza. Ma anche maggior attenzione per la cura del verde. Di questo e altro si è discusso, mercoledì 17 maggio, all’interno della biblioteca Casa del Parco, in via della Pineta Sacchetti. Tra i presenti le associazioni di volontari che si occupano della zona, il Municipio XIV, Roma Natura e il delegato dell'assessora comunale all’Ambiente, Stefano Cicerani.

Franco Quaranta (Volontari del Decoro Tredicesimo) ha preso parte all’appuntamento. E a RomaToday ha detto: “È stato un incontro positivo, sono state affrontate varie problematiche che riguardano la fetta che va dalla biblioteca all’area giochi fino alla pineta. Purtroppo è una zona dove ci sono stati atti vandalici e anche delle aggressioni.

Al vaglio ci sono delle soluzioni. Tra queste l’ipotesi di installare telecamere o la chiusura del cancello di ingresso “che adesso non è effettuata”. Non è esclusa, nemmeno, l’idea di guardie zoofile o associazioni. Un rafforzamento che, per essere ottimale, dovrà vedere un coordinamento tra guardiaparco, forze dell'ordine e volontari. Tra le altre cose, si è parlato anche di una maggiore manutenzione del verde. Gli interventi, in tal senso, vengono effettuati grazie alla dedizione delle associazioni. Ma il loro impegno, da solo, non basta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza al Parco del Pineto, la richiesta: "Serve più sorveglianza"

RomaToday è in caricamento