menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua inquinata: "Romani senza lavarsi, Marino in Francia"

Santori e Corsetto: "Situazione grave e sottovalutata". Convocata la commissione regionale Ambiente su Arsial, nel frattempo "servono convenzioni con palestre e circoli"

La questione dell'acqua inquinata a Roma Nord continua ad alzare polemiche anche e soprattutto per la gigantesca portata delle ripercussioni nella vita quotidiana dei cittadini dalle quali inevitabilmente (allarmismi o meno) questi per primi sono stati coinvolti. Non solo l'utilizzo ai fini del consumo umano, ma anche quello legato all'irrigazione dei campi, nell'allevamento di capi di bestiame e non per ultimo quello igienico-sanitario. "I cittadini denunciano di lavarsi con l'acqua Arsial, nonostante il divieto imposto dalle raccomandazioni dell'ASL che invitano assolutamente a non farlo causa rischio infezioni - hanno spiegato in una nota il consigliere regionale del Lazio Fabrizio Santori e l'esponente del comitato DifendiAmo Roma Riccardo Corsetto - Esiste un problema che riguarda circoli sportivi e palestre, oltre che le abitazioni, le scuole e le aziende agricole e ad oggi Roma Capitale si sta completamente disinteressando del problema”.

Non riusciamo a comprendere poiché l’Arsial non ha provveduto ad applicare il Protocollo previsto nel 2004 e come siano stati spesi gli oltre 13 milioni di euro stanziati ma, allo stesso tempo, non possiamo non evidenziare il colpevole immobilismo e i costanti ritardi di Roma Capitale di fronte a questa emergenza" proseguono Santori e Corsetto, che parlano di una situazione "grave, surreale e sottovalutata dalle istituzioni competenti". Nel mirino delle polemiche, anche l'assenza del Sindaco Marino in visita a Parigi la scorsa settimana. E dopo la convocazione della commissione regionale Ambiente per la discussione di questi e molti altri punti legati alla vicenda, "occorre dar vita a una convenzione, anche con palestre e circoli, al fine di garantire alle imprese di continuare il proprio servizio e ai clienti di potersi lavare con acqua salubre", conclude la nota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento