GarbatellaToday

Valco San Paolo: inizia lo smantellamento del mercato abusivo

A giorni partirà lo smantellamento del mercato di Valco S. Paolo. Catarci “Finisce la fiera dell’illegalità, in una zona che ha fatto prosperare le micromafie”

Il degrado che attanaglia l’area di Valco San Paolo, sta per segnare il passo. La zona, che abbiamo trattato anche in relazione allo scandalo della piscina olimpionica tuttora chiusa, si avvia ad essere riqualificata. Ma soprattutto, dopo anni di denunce del Presidente Catarci, spesso inascoltate, sta per terminare la stagione del mercato abusivo che in quell’area si svolgeva.

MERCATO ABUSIVO - "Da più di tre anni in tutti i fine settimana in via della Vasca Navale, zona Valco San Paolo, è andata in scena la fiera dell’illegalità, con l’installazione abusiva di postazioni affittate irregolarmente, con il prosperare incontrollato di micromafie, parcheggiatori abusivi, con l’esasperazione dei residenti e l’impossibilità per i numerosi impianti sportivi presenti di svolgere le proprie attività” ricorda Catarci. “Nell’ultima relazione del gruppo territoriale della Polizia Locale si parla di 350 postazioni illegali a fronte delle 20/25 che si segnalavano nelle prime note ufficiali del Municipio sulla vicenda.” Inoltre, proprio negli ultimi mesi, aveva fatto la sua comparsa anche un edificio di legno, probabilmente privo di autorizzazioni, usato come bar.

SMANTELLAMENTO DEFINITIVO - “Per oltre tre anni e mezzo le lettere, gli appelli e le richieste del Municipio e del Gruppo XI di Polizia Locale sono cadute nel vuoto – rimarca Catarci -  Ora si è concordato un intervento risolutivo con il Campidoglio per porre fine ad una situazione oltremodo vergognosa che si sostanzierà con una serie di interventi, che avranno inizio già in questo fine settimana, volti allo smantellamento definitivo del mercato abusivo. Si ringrazia il Sindaco Marino per la sensibilità dimostrata e per aver condiviso la necessità di intervenire immediatamente pur nella complessità degli organici ridotti dato il periodo estivo.” – conclude la nota Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII (ex XI).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento