rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Vitinia - Mezzocammino Vitinia / Via Pieve di Cento

Vitinia: l’incubo dell’antennone arriva in collina

Anche nel quartiere di Vitinia, come accaduto a vicino Casal Brunori e a Fonte Meravigliosa è stato chiesto d'installare una Stazione Radio Base. Ci sono 90 giorni di tempo per presentare un'opposizione formale

Vitinia ha vissuto per decenni in un forzoso isolamento, dovuto anche alla sua situazione orografica. Le sue strade con pendenze anche del 30%, non le consentono di essere raggiunta facilmente. Un autobus, ad esempio, arrancherebbe terribilmente nella salti. Ma se la conformazione del territorio rappresenta un problema per i trasporti, diviene una risorsa in altre circostanze.

L'ANTENNA RADIO - Situandosi in una posizione collinare, Vitinia potrebbe costituire un ottimo sito dove impiantare un antenna radio.  Nella pagina web del Municipio IX infatti, leggiamo come “In data 20 marzo 2014 con prot. 24696 è pervenuta la richiesta d'installazione di una Stazione Radio Base in Via Pieve di Cento 11 presentata dalla soc Telecom spa al Dipartimento PAU Servizio 3 SRB con protocollo del 17 febbraio 2014. Si precisa che come chiesto dal Dipartimento a questa U.O.T.  – leggiamo ancora - non risultano aree di proprietà comunale da individuare come siti alternativi. Eventuali opposizioni potranno essere presentate all'ufficio tecnico del municipio o al dipartimento suindicato entro il termine di 90 giorni dalla data della richiesta, decorso tale termine la società richiedente potrà procedere a quanto richiesto.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitinia: l’incubo dell’antennone arriva in collina

RomaToday è in caricamento