rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Altre Eur / Viale Europa

Eur, la metamorfosi di Viale Europa: “Non l'abbiamo migliorata, adesso è proprio unica”

Un tappeto verde di 750 mq steso lungo Viale Europa, chiusa al traffico. Per ascoltare le esibizioni del "pianista fuori posto" Paolo Zanarella

Viale Europa è un grande prato verde. Una delle strade più transitate e commerciali del Pentagono e di tutto il Municipio IX, si è trasformata in un’isola pedonale. Almeno per un giorno. Viale Europa ha cambiato aspetto, ed è diventata più “green”.  Ma metamorfosi, che terminerà alle ore 22,  non consiste soltanto nell'aver disposto un grosso tappeto verde.

ISOLA PEDONALE E MUSICALE - L’iniziativa infatti prevede che il viale sia stato trasformato in “un’isola di musica all’aperto per accogliere Paolo Zanarella e il suo pianoforte a coda – spiega il Presidente Santoro - Sarà una giornata di shopping davvero particolare dove i cittadini rimarranno incantati dall’esibizione del famoso 'pianista fuori posto' che proporrà la sua musica 'a cielo aperto' dalle 10 alle 20” .

UN VIALE UNICO - A fare da cornice all’evento, promosso dall’Assessore alla Cultura Laura Crivellaro, un tappeto di prato pronto,di 750 mq circa e posizionate oltre venti fioriere. “Come mi dicevano l'anno scorso? – si toglie un sassolino dalla scarpa Santoro – ‘Non ce la farete mai a migliorare Viale Europa’. È vero, non l'abbiamo migliorata. L'abbiamo resa unica”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, la metamorfosi di Viale Europa: “Non l'abbiamo migliorata, adesso è proprio unica”

RomaToday è in caricamento