menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luneur: ancora tanti dubbi sulla riapertura del parco giochi

Un sopralluogo nell'area dell'ex Luneur, mette a nudo lo stato in cui versa il cantiere. Difficile che possa aprire entro la primavera. Baldi (LZ): "Tutto fa pensare che siamo di fronte all'ennesima bugia"

Sembra un cantiere fermo, quello che avrebbe dovuto portare alla riapertura del nuovo parco giochi dell'Eur. La ruota panoramica, parzialmente rimontata, rappresenta l'unico segnale tangibile d'una ripresa dei lavori. Difficile che il luna park possa riaprire i battenti, nel volgere di pochi mesi.

IL SOPRALLUOGO -  “Leggo che tutto sarà rimesso in funzione per primavera, cosa che sarebbe davvero auspicabile – ha recentemente commentato il Capogruppo della Lista Civica Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio Michele Baldi - Non fidandomi, ho fatto un sopralluogo con alcun vecchi operatori ma, sebbene, si dica che tutto verrà rimontato, a parte lo scheletro della ruota , tutto il resto fa pensare che siamo di fronte all'ennesima bugia sulla storia del luna park”.

LE PERPLESSITA' - La descrizione, confermata dalle immagini inoltrateci, sembra non lasciare scampo a troppe interpretazioni. “Ci sono metri e metri di terra che non si sa come e quando verranno tolti. Insomma sarei felice di essere smentito, ma ho l'impressione che ancora una volta vengano illusi cittadini e operatori sulla vicenda Luneur”.

SOLIDARIETA' AI LAVORATORI - Una lancia viene spezzata anche nei confronti degli operatori dell'ex parco giochi più antico d'Italia. “ Voglio solo ricordare ancora il dramma delle tante famiglie di lavoratori onesti che,dopo anni, furono sbattuti in mezzo ad una strada con false promesse. Sarebbe opportuno - conclude Baldi - che il sindaco Ignazio Marino e la sua giunta facessero chiarezza, visti i recenti annunci su questa vicenda, impegnandosi nel determinare tempi e modalità certi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento