Lunedì, 21 Giugno 2021
Civitavecchia Tor Pignattara

Associazione Nazionale Carabinieri: un nuovo mezzo dall’Agenzia delle Dogane

"Si ringraziano la Procura e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Civitavecchia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Si è svolta a Civitavecchia il 22 dicembre scorso, presso la sede dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la consegna al Nucleo Protezione Civile ROMA 1 dell’Associazione Nazionale Carabinieri di una motrice Mercedes munita di semirimorchio, sequestrata dopo il ritrovamento e la confisca di 6 tonnellate di sigarette di contrabbando provenienti dalla Spagna. “Tale mezzo – spiega Salvatore Bevilacqua, presidente del nucleo - è stato consegnato a seguito delle procedure previste dalla normativa e sulla base delle indicazioni fornite dalla locale Procura delle Repubblica all’Ufficio delle dogane di Civitavecchia.” Pertanto è stato possibile ottenere l’assegnazione del suddetto mezzo, divenendone custodi usuari per fini di protezione civile. “Si ringraziano la Procura e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Civitavecchia – conclude Bevilacqua - per averci permesso di crescere a livello logistico potendo, di fatto, contare su un nuovo mezzo da trasporto, che ci permetterà nell’ambito della nostra attività di volontariato nella protezione civile di contribuire ulteriormente sul fronte dell’assistenza alle popolazioni colpite da eventi emergenziali.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Nazionale Carabinieri: un nuovo mezzo dall’Agenzia delle Dogane

RomaToday è in caricamento