ArvaliaToday

Municipio XI: i grillini chiudono sito, giornale e pagina facebook. Resta solo quella del M5s

Il M5s del Municipio XI comunica solo con la propria pagina facebook. Nel frattempo però viene cancellata la pagina facebook del Municipio. Veloccia: "Niente dirette streaming, niente filo diretto col presidente, niente giornale di Arvalia. Bella trasparenza"

Vacilla la trasparenza del Movimento 5 Stelle nel Municipio XI. In maniera edulcorata è questa la conclusione cui stanno arrivando i consiglieri dell’opposizione. Dal Centrodestra al Centrosinistra, le critiche verso la condotta della maggioranza, appaiono inesorabili. 

FACEBOOK - In giornata infatti la decisione dei consiglieri pentastellati di non prendere parte ai lavori della Commissione Trasparenza, è stata oggetto di molti rimproveri. Soprattutto perché, la stessa, è stata annunciata sulla pagina facebook del M5s. “La realtà supera la fantasia. Oggi alle ore 11 era convocata la Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza sulle procedure adottate per la sicurezza degli stabili delle scuole del Municipio. Il M5S non si presenta e utilizza ancora una volta uno strumento esterno all'Istituzione per comunicare le proprie scelte: la loro pagina facebook” dichiara Giulia Fainella, Presidente della Commissione. Anche Il Vicepresidente Palma stigmatizza l'accaduto, invitando i Cinque Stelle a lavorare nelle commissioni ianziché urlare sui social network o nei meet-up dove pretendono di surrogare l'attività democratica del Municipio”.

LA TRASPARENZA - D’altra parte, in assenza di altri strumenti, il ricorso al social network sta diventando inevitabile. Le altre forme di comunicazione, veicolo d'informazione e trasparenza, sono infatti stati progressivamente abbandonate.. “Dopo aver eliminato la diretta streaming, il giornale del Municipio, la possibilità di linea diretta col Presidente, i jumbo screen abbandonati, ora cancellano anche la Pagina Facebook del Municipio – osserva il Capogruppo del Partito Democratico  Maurizio Veloccia –  Per la serie rendere inaccessibile tutto. Questa è la trasparenza del M5s – commenta amaro l’ex Presidente - A quando la chiusura del Municipio?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA REPLICA -   Il Presidente del Municipio  ha chiarito la questione relativa alla cancellazione della pagina facebook dell'XI. " L'intestatario - spiega Torelli - era una dipendente del comune che gestiva il sito per conto della precedente amministrazione la quale, sin dal mio insiedamento non ha pubblicato nulla. Solo qualche settimana fa mi è stato rappresentato dal direttore del Municipio la questione.  Questi siti - aggiunge il Minisindaco -sono nominativi e non trasferibili ad altre persone. Quindi la cancellazione è dovuta a questo fatto e non altro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento