Sport

Canonizzazione Papa Wojtyla: dalla Polonia a Roma in bicicletta per ringraziamento

Un Pellegrinaggio di oltre 2000 chilometri, organizzato dall'Associazione Sportiva "Alpin" presieduta da Don Mario Nowak

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Sono arrivati ieri pomeriggio alle 17.00, scorati da una pattuglia delle Polizia Stradale di Roma e una della Polizia Roma Capitale, i 52 ciclisti partiti lo scorso 2 Luglio dalla Polonia con destinazione Piazza San Pietro. Un Pellegrinaggio di oltre 2000 chilometri, organizzato dall'Associazione Sportiva "Alpin" presieduta da Don Mario Nowak, in onore e ringraziamento della recente canonizzazione del Papa polacco Karol Wojtyla, Giovanni Paolo II°. Don Mario Nowak, non nuovo a lunghissimi Pellegrinaggi in bicicletta, è giunto per primo in Piazza San Pietro in sella alla sua bici da corsa, ad apertura dell'insolito corteo ciclistico, che inevitabilmente ha catalizzato l'attenzione e la curiosità di moltissimi turisti e cittadini romani. I 43 uomini e le 9 donne, facenti parte del corteo, giunti in Piazza San Pietro, sebbene sulla capitale si stesse abbattendo un violento nubifragio, si sono inginocchiati e raccolti in un momento di preghiera. Don Daniele Nowak, accompagnatore e membro dell'organizzazione del singolare pellegrinaggio, ha spiegato che la marcia di fede verso Roma è iniziata il 2 Luglio scorso, e si è articolata nel pieno rispetto delle norme della sicurezza stradale, in primis l'uso del casco e le protezioni, con tappe di 150 - 200 chilometri al giorno, intervallata con soste di un giorno nelle città di Bratislava , Graz, Padova e Assisi. Domenica , dopo l'angelus, è previsto il rientro in Polonia. "La fede e l'amore per Papa Wojtyla" ha commentato Don Daniele Nowak " sono il nostro motore, la nostra forza, la nostra vita" .

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canonizzazione Papa Wojtyla: dalla Polonia a Roma in bicicletta per ringraziamento

RomaToday è in caricamento