Federleague (Rugby a XIII): nascono i Becker’s

Il coach della squadra della presidentessa Impalazzo sarà Moncada

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La Federazione Italiana Rugby Football League (Firfl) fa proseliti. E dopo gli Angels Usag di Grottaferrata (provincia di Roma), ecco nascere ufficialmente una nuova società. Si tratta dei Becker's che giocheranno a Uzzano (in provincia di Pistoia) e che, come gli Angels, potrebbero essere coinvolti, a livello di struttura, in importanti attività federali. «La nostra squadra - spiega il tecnico Giuseppe Moncada - giocherà al "Comunale", in un impianto con tribune coperte da oltre mille posti. Per questo la Firfl potrebbe decidere di coinvolgere il nostro centro nei progetti di formazione giovanile federale e questo ci riempirebbe di orgoglio». Un altro importante aspetto accomuna i Becker's con gli Angels: entrambi lavoreranno quasi in parallelo su rugby a 13, ma anche rugby a 15. D'altronde per l'attività giovanile (che sarà uno dei principi fondanti di entrambi i club) le differenze tra i due codici sono praticamente inesistenti. «Il nostro club, che sarà presieduto da Rossella Impallazzo - spiega Moncada -, mentre il gruppo della prima squadra sarà molto giovane: nell'organico ci saranno anche due ragazzi nel giro della Nazionale Under 19 della Federleague, vale a dire Thomas Bilanceri e Riccardo Mazzucco. Diversi giocatori, inoltre, sono provenienti dal vecchio gruppo dei Magnifici di Firenze (di cui è un ex giocatore lo stesso Moncada, ndr), ma anche da Pistoia, dalla Val di Nievole e da Lucca. I Becker's saranno di fatto la squadra di rugby a 13 del club union dei Cavalieri, nato dalla fusione tra Val di Nievole e Asd Cavalieri. Il progetto è molto interessante e non vediamo l'ora di iniziare». Gli impegni ufficiali sono ancora distanti (la Coppa Italia 2015 è prevista per marzo), ma i Becker si stanno già preparando per farsi trovare pronti. «Giocheremo prima la Coppa e poi ci tufferemo nel campionato, dove c'è già la squadra toscana dei Magnifici - rimarca Moncada -. Siamo fiduciosi di poter ben figurare».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento