Politica

Sicurezza, Tagliente: "Bene operato della Squadra Mobile"

Il questore di Roma, Francesco Tagliente si complimenta con gli investigatori della Squadra Mobile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

questore_tagliente_1_original“Il fermo dei pluripregiudicati ritenuti responsabili del tentato omicidio di Giulio Saltalippi, rimasto gravemente ferito il 10 luglio scorso a Roma, conferma la vitalità e la reattività degli uffici operativi e investigativi della Capitale”: con queste parole il Questore di Roma Francesco Tagliente si è complimentato con il dirigente Vittorio Rizzi e con gli investigatori della Squadra Mobile a margine della conferenza stampa di questa mattina sull’operazione condotta contro Indigo Midile e Antonio Schiavo. “L'incisività delle investigazioni è una certezza. È la dimostrazione - ha ribadito il Questore - che le istituzioni sono presenti ed in grado di dare risposte adeguate ai cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Tagliente: "Bene operato della Squadra Mobile"

RomaToday è in caricamento