Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

CasaPound, Barbera: "Pool avvocati per denunciare apologia fascismo"

"Questa volta non tollereremo saluti romani, slogan e simboli fascisti in piazza"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Sabato si annuncia, purtroppo, un’altra giornata molto calda in quanto si intrecceranno le manifestazioni per la scuola degli studenti e dei Cobas con quelle di CasaPound  e degli antifascisti romani. Auspichiamo che il Comitato provinciale per la Sicurezza e l’Ordine pubblico, che dovrebbe riunirsi questo pomeriggio, valuti bene la richiesta che sta pervenendo da più parti, compreso il presidio di questa mattina a Piazza SS. Apostoli, di revocare la sfilata di CasaPound”.

Lo dichiara, in una nota, Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Fds e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.

“Una cosa è certa – continua Barbera - questa volta  non tollereremo saluti romani, slogan e simboli fascisti in piazza, come è avvenuto, per l’ennesima volta, quindici giorni fa con il corteo del Movimento sociale europeo. Stiamo organizzando un pool di avvocati che saranno pronti a formalizzare fin dalla prossima settimana denunce qualora dovessero verificarsi in piazza sia episodi
di apologia di fascismo che  omissioni da parte delle autorità a cui spetta intervenire in questi casi.  Sbaglia di grosso il capo della polizia, Antonio Manganelli,  a sottovalutare il pericolo
rappresentato da queste organizzazioni di estrema destra, come si evince dalle sue dichiarazioni rilasciate ieri sera nel corso della trasmissione di Ballarò, nella quale ha voluto, invece,  puntare il
dito contro l’area  anarco-insurrezionalista.

Basterebbe osservare quello  che sta succedendo in tutta Europa, nella quale si sta registrando una forte crescita dei consensi  alle formazioni di ispirazione nazifascista, come dimostra il caso eclatante di Alba dorata in Grecia, per rendersi conto quali siano i rischi per la nostra fragile democrazia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CasaPound, Barbera: "Pool avvocati per denunciare apologia fascismo"

RomaToday è in caricamento