Giovedì, 16 Settembre 2021
Altre Tor Vergata / Viale dell'Archiginnasio

Tor Vergata: 600 ciclisti alla manifestazione per la sicurezza

La pedalata di protesta ha raggiunto, ieri mattina, i Fori Imperiali. "Aspettiamo proposte concrete: aumentano i morti nell'indifferenza generale", afferma Claudio Siena, presidente del'associazione "Claudio Villa"

le immagini della partenza

Sono partiti da Tor Vergata, tutti insieme, alle 8:30: circa 600 ciclisti, ieri mattina, hanno formato un corteo lungo 1 km, che ha raggiunto i Fori Imperiali. I cicloamatori hanno protestato per ottenere maggiori misure di sicurezza a Roma, in particolare nel VI Municipio, teatro, nei mesi passati, di numerosi incidenti mortali. La manifestazione, che è stata scortata dalla Polizia municipale e dall’”Associazione tra Carabinieri in congedo Martiri di Nassirya”è stata promossa dal coordinamento dei ciclisti e ha visto la partecipazione di decine di gruppi di Roma e dei Castelli romani.tvg-2

Ai Fori imperiali l’assessore all’Urbanistica, Giovanni Caudo, delegato del sindaco Marino, ha accolto i cicloamatori. “L’assessore si è impegnato per sollecitare l’apertura di un tavolo di concertazione con il sindaco al fine di trovare nuove soluzioni per la città e per salvaguardare la nostra vita – ha spiegato Claudio Siena, presidente dell’associazione “Claudio Villa”–. 

manifestazione-ciclisti-2Intanto, ho chiesto nuovamente un appuntamento con il presidente del VI Municipio, Marco Scipioni. Aspettiamo proposte concrete: le chiacchiere non servono a niente. Aumentano i morti nell'indifferenza generale. Gli autovelox mobili sono inutili: gli automobilisti rallentano, appena si accorgono dei vigili: servono quelli fissi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Vergata: 600 ciclisti alla manifestazione per la sicurezza

RomaToday è in caricamento