OstiaToday

Drive In Ostia, inaugurazione rimandata: necessarie modifiche per rispettare la normativa

Gli organizzatori: “Questo è il rischio a cui si va incontro quando non ci si accontenta della realtà che ci circonda e si vuole sempre migliorare”

Niente Drive in oggi a Ostia. L'apertura è stata infatti rinviata a giovedì prossimo, 9 luglio. L'annuncio è degli stessi organizzatori attraverso una nota. Alla base della decisione, secondo quanto si apprende, c'è la necessità di tarare meglio alcune strutture per renderle più aderenti alle norme. 

“Scusate il ritardo”, si legge nella nota, “ma questo è il rischio a cui si va incontro quando non ci si accontenta della realtà che ci circonda e si vuole sempre migliorare. Abbiamo immaginato un posto che in Italia non c’è: non c’è un Drive In di queste dimensioni e non c’è neanche una normativa sull’argomento. Oggi è stato effettuato il sopralluogo della Commissione di Vigilanza e per la prima volta ci siamo confrontati sulle possibili norme”.

Quindi la decisione: “Insieme abbiamo deciso di apportare delle modifiche che, seppur piccole, ci obbligano a rimandare l’inaugurazione a Giovedì prossimo. Vi aspettiamo tutti dal prossimo 9 Luglio”.

Lo spazio esterno del multi-sala Cineland di viale dei Romagnoli, infatti, diventerà scenario del Drive-in più grande d'Europa. Uno spazio di 60mila metri quadri che è pronto ad accogliere 485 auto e non solo, con una programmazione variegata che inizierà a questo punto dal 9 luglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo drive-in sarà dedicato a Paolo Ferrari, recentemente scomparso. Fu lui il primo direttore del primo drive-in aperto in Italia, all'Axa, non distante da Ostia. "Paolo era un amico, ha dato tanto al cinema italiano - racconta Ciotoli - E a me ha trasferito il suo amore per il cinema".
Quindi una riflessione sul territorio: "Sono ad Ostia da sempre, dal 1947. E' bellissima. Non manca nulla qui, c'è il mare, la pineta e gli scavi di Ostia Antica. Spero che molti romani vengano a trovarci perché il nostro target, per il turismo, è quello. All'estero tutti bramano di accogliere i romani, noi li abbiamo a 20 minuti di macchina". 

Il Drive in più grande d'Europa raccontato dal suo organizzatore 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento