MontesacroToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valerio Verbano vive ed ora è un manifesto generazionale per Roma: inaugurato il murale di Jorit al Tufello

L’inaugurazione dell’opera dell’artista partenopeo in via delle Isole Curzolane, nel giorno in cui il Tufello, e tutta città, ricorda il giovane antifascista ucciso 41 anni fa

 

Un viso sereno, uno sguardo fiero. Con quel sorriso che vuole essere un regalo non solo al quartiere del Tufello, ma a tutta la città. Ecco Valerio Verbano ritratto dall’artista Jorit. Una grande opera fortemente voluta e realizzata dalle realtà sociali del quartiere che ogni giorno portano avanti i valori antifascisti al Tufello, con la palestra popolare Valerio Verbano su tutte, finanziata dal municipio III di Roma e Regione Lazio.

“Un manifesto intergenerazionale”, venne definito. “Per me è stata davvero un’enorme emozione vedere quanto questo lavoro fosse un’opera condivisa con tutto il quartiere - dice Jorit -. Un bandiera per il quartiere e che se la rivendica, è la cosa piazza e bella”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento