FiumicinoToday

Fiumicino, il nuovo Ponte 2 Giugno aprirà il 22 febbraio

L'opera, quindi, salvo imprevisti, verrà consegnata nei tempi previsti, 50 giorni di cantiere. In via di ultimazione anche la nuova viabilità accessoria a ridosso del ponte

Il nuovo Ponte 2 Giugno di Fiumicino aprirà al traffico automobilistico e ciclopedonale il 22 febbraio. L'opera, quindi, salvo imprevisti, verrà consegnata nei tempi previsti, 50 giorni di cantiere.

Una notizia attesa dai residenti e da migliaia di pendolari che, dal 2 gennaio scorso, con la chiusura del passaggio sul Tevere e l'inizio dei lavori, sono costretti, per gli spostamenti in auto, a servirsi solo della già congestionata via dell'Aeroporto nei collegamenti tra Fiumicino ed Isola Sacra.

In via di ultimazione anche la nuova viabilità accessoria a ridosso del ponte, sulla via Portuense e all'ingresso del centro storico di Fiumicino. Il collaudo, invece, per il sollevamento del ponte, per consentire il transito sottostante delle imbarcazioni, avverrà solo in una fase successiva alla riapertura viaria e pedonale. All'inaugurazione saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Fiumicino Esterino Montino e l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento