rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Laurentino Laurentina / Via Alberto Moravia

Eur Papillo: dopo quattro mesi di buio, torna la luce nel quartiere

All'origine del disservizio un contenzioso tra Acea ed il Consorzio

Quattro mesi senza illuminazione stradale. Succede al Papillo, a pochi passi dalla riserva Acqua Acetosa Ostiense. Edificato sopra una collina, il quartiere è completamente immerso nel verde. Cosa che, evidentemente, non migliora la percezione di sicurezza quando si rimane al buio.

Quattro mesi di disagi

"Avevamo visto le luci accendersi e spegnersi inizialmente ad intermittenza, poi del tutto. Abbiamo segnalato subito il problema al Consorzio ed al Municipio – spiega Ida Salsone, presidente del Comitato di Quartiere – senza però ottenere alcun giovamento. Questa condizione, che ha colpito soprattutto via Massimo Grillandi, ha fatto accrescere gli episodi vandalici ed i furti, soprattutto degli pneumatici. Inoltre – il disagio si è fatto sentire anche per i proprietari di cani, costretti a portare a fare la classica passeggiata serale totalmente al buio".

Problema risolto

Il disservizio è stato risolto. "L'assenza d'illuminazione stradale era causato dal fatto che ci fossero dei costruttori morosi nei confronti di Acea Energia – ha chiarito il presidente municipale Dario D'Innocenti – senza volerci prendere meriti particolari, abbiamo organizzato un incontro con tutti gli enti interessati per redigere il verbale di consegna dell'impianto di illuminazione al Patrimonio capitolino. Fatto questo Acea ha fornito un nuovo allaccio e dalla serata di giovedì 22, la luce è tornata nelle strade del quartiere". Resta da risolvere il contenzioso tra Acea Energia e quel Consorzio di costruttori che, negli ultimi mesi, hanno causato tanti disagi ai residenti. La buona notizia è che, quale che sia l'esito di quella controversia, non saranno gli abitanti del Papillo a rimetterci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur Papillo: dopo quattro mesi di buio, torna la luce nel quartiere

RomaToday è in caricamento