Giovedì, 18 Luglio 2024
Trastevere Prati / Piazza delle Cinque Giornate

Denunciato il "Conte Nero": aggredisce 3 uomini per "antipatia"

L'uomo, discendente da una nobile famiglia romana e già conosciuto per numerosi fatti di cronaca, ieri ha aggredito tre uomini spinto da antipatia nei loro confronti. E' stato denunciato a piede libero

Torna in azione il "Conte Nero". Ranieri Adami Piccolomini, discendente di papa Pio II, Enea Silvio Piccolomini, in passato già protagonista di numerosi fatti di cronaca, nella tarda serata di ieri si è reso protagonista di un'aggressione a tre cittadini bengalesi, tra i 16 e i 41 anni. Il motivo che ha scatenato l’ira del 37enne romano è stata una banale antipatia provata nei loro confronti. E’ così che il “Conte Nero”, che tra i suoi hobby ha anche quelli del culturismo e del pugilato, si è scagliato contro i tre bengalesi in vicolo del Cinque, a Trastevere.

Per bloccarlo è stato necessario l’intervento di numerosi passanti: alcuni di questi hanno contattato il “112” e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, intervenuti sul posto, hanno preso in consegna il 37enne e lo hanno accompagnato in caserma, dove è stato denunciato a piede libero. Tutte le vittime hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni dai sanitari del “Fatebenefratelli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato il "Conte Nero": aggredisce 3 uomini per "antipatia"
RomaToday è in caricamento