AurelioToday

A Villa Carpegna arriva la scuola nel bosco, dove i bambini "hanno il diritto di sporcarsi"

Il progetto coinvolge i piccoli della materna Vittorio Alfieri: la didattica a contatto con la natura

Una scuola all’aria aperta, senza banchi e senza aule, completamente circondata dal verde del Parco di Villa Carpegna.  È il progetto “La scuola nel bosco”, che anche quest’anno vede di nuovo protagonisti i bambini della scuola materna “Vittorio Alfieri” di Roma.

La scuola nel bosco di Villa Carpegna

Già alle spalle la prima giornata della nuova entusiasmante esperienza: martedì 27 novembre, i piccoli alunni sono stati accompagnati dalle loro maestre e seguiti dai volontari del circolo Legambiente Parco della Cellulosa, che ha avviato il progetto nel 2014. 

Villa Carpegna come la Danimarca: ecco l'asilo nel bosco

L'idea che ispira "La scuola nel bosco", sono gli asili nel bosco nati in Danimarca negli anni '50, dove i bambini apprendono dall’esperienza diretta (i riferimenti pedagogici sono Montessori, Munari, Steiner) e l’aula è appiunto il bosco.

Aurelio, la materna diventa “senza pareti”: ecco la scuola all’aperto gratis per 200 famiglie 

"I bambini hanno diritto di sporcarsi"

“Ringrazio le insegnanti per il grande impegno e per avere messo il cuore ogni giorno in questo progetto. I bambini hanno diritto di sporcarsi” - ha detto l’assessora alla scuola del Municipio XIII, Paola Biggio

Il bosco, e più in generale la natura, sono un ambiente particolarmente stimolante per curare tutti i bisogni di crescita fisica, emotiva, psichica e relazionale che un bambino possiede. Senza dimenticare il contatto con la natura, il rispetto per l’ambiente e l’ecologia. 

Nell’esperienza significativa di Villa Carpegna, i bambini hanno imparato a conoscere la natura circostante e a vedere gli alberi come loro amici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bambini della materna nel bosco

Nel corso del progetto, sono previsti, per i bimbi, nove incontri nel corso dell’anno e in sette occasioni, rimarranno nel Parco per tutto l’orario scolastico, impegnati in attività di esplorazione libera e laboratori creativi con materiale naturale. Le attività si svolgono anche in caso di pioggia, infatti qualora ci fosse maltempo, i bambini vengono ospitati nei locali del circolo bocciofilo di Villa Carpegna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento