rotate-mobile
De Magna e beve

Voglia di aperitivo all'aperto? I 10 da non perdere a Roma secondo RomaToday

Dal centro storico alla periferia, ecco 10 aperitivi - tutti diversi tra loro - da provare in città

Qui non parliamo delle solite patatine e noccioline, ma di aperitivi sfiziosi, in cui si mangiano tante cose e tutte buone, rigorosamente all'aperto. Con la riapertura dei locali, anche la sera, l'aperitivo è tornato ad essere l'appuntamento più atteso della giornata per molti. 

Si finisce di lavorare, in ufficio o da casa, si esce e ci si dà appuntamento con amici, colleghi, fidanzati e fidanzate nel proprio locale del cuore. La novità apportata dalla pandemia è che, per reagire con positività alle restrizioni serali, anche tanti ristoranti e pizzerie hanno inserito in programmazione l'aperitivo a modo loro. E, così, la scelta aumenta in città e l'aperitivo si fa più interessante e goloso.

Ecco 10 aperitivi all'aperto da non perdere a Roma, dal centro alla periferia, secondo Romatoday:

Osteria Fratelli Mori - Ostiense

Nell'osteria a due passi dalla Piramide Cestia, nota per i suoi pranzi e le sue cene a base di piatti romani tipici della tradizione, è arrivato anche l'aperitivo. I fratelli Mori portano in tavola gli Sfizi come pane, burro e alici, fiori di zucca con mozzarella e alici o con taleggio, selezione di salumi e formaggi del Lazio da abbinare a cocktail, birre o a un calice di vino.

Dao - Conca d'Oro

Anche il ristorante cinese Dao si è organizzato per accogliere i clienti al'aperto. Ha allestito, infatti, un piccolo dehors esterno per continuare a portare avanti le specialità della tradizione culinaria cinese a Roma. Il ventaglio delle proposte di Dao, all'ora dell'aperitivo, comprende i Dim Sum, gli stuzzicanti bocconcini cinesi dolci e salati da assaggiare in abbinamento a una selezione di cocktail, le proposte alla carta e il menu degustazione “Sguardo al passato”, composto da una ricercata selezione di piatti della tradizione.

Proloco - Trastevere

L'aperitivo di Proloco Trastevere si chiama "Scarpette e bocconi". La bottega trasteverina nota per la sua cucina e la sua pizza, propone, dal martedì alla domenica, dalle 16 alle 20, anche uno sfizioso aperitivo, fatto di eccellenze del territorio locale. Tra le proposte portate in tavola - ovviamente nello spazio all'aperto - ci sono frittatina di patate, panzanella fatta in casa, olive di Gaeta, insalatina di salumi, chips e l’immancabile scrocchiarella rossa da accompagnare a vino, birra o alla variegata scelta di drink che spazia da grandi classici a interessanti rivisitazioni realizzati dall’esperto barman.

Ceibo - Pigneto

Un aperitivo argentino al Pigneto. Dove? Da Ceibo che ha aperto le sue porte in via Bartolomeo Perestrello 35/37 non lontano dalla conosciuta e caratteristica via del Pigneto e la vicina stazione della nuova Metro C in Piazza Roberto Malatesta. Il quartiere periferico è senza dubbio un luogo perfetto per accogliere una cucina colorata, frizzante e gustosa come quella argentina. Ceibo, anche all'ora dell'aperitivo, propone le sue Las Empanadas, anche in versione mini e la cocina al disco, una vera novità in tavola che porta a Roma un'antica tradizione radicata nelle campagne argentine.

Bottega Tredici - Ghetto

Da Bottega Tredici, ristorante in zona Ghetto, ha preso vita l'aperitivo Enobottega. Circa 20 posti nel dehors esterno, immerso nei vicoli pittoresti del centro storico, ancora poco caotiche. Una formula veloce, anche di preludio alla cena, dal lunedì al giovedì dalle ore 17 alle 19.30. L'aperitivo sfizioso comprende una bottiglia di vino e 6 cicchetti presi dal menù. Si può dividere in due o in più persone, magari chiedendo agli chef di aggiungere anche qualche altro piatto del menù. 

Numa al Circo - Circo Massimo

Vuoi mettere un aperitivo a due passi dal Circo Massimo? Nel ristorante Numa al Circo, di recente apertura, una drink list fatta di cocktail intramontabili e di Signature “circensi” si abbina alla ricca proposte dalla salumeria. All'ora dell'aperitivo si possono assaggiare il prosciutto di Bassiano, la porchetta dei Castelli Romani, la carne secca di manzo kosher. Presente anche una variegata e ricercata selezione dei formaggi del territorio con miele e mostarde e i tanti assaggi espressi della cucina.

Metropolita - Flaminio

Un dehors all'aperto in piazza Gentile da Fabriano, che conta 40 sedute per mangiare e bere all'aperto. Siamo da Metropolita, dove l'aperitivo parte alle 17 e propone una drink list di cocktail sempre abbinati alle tapas espresse. Ci sono i Signature con una decina di nomi tra cui Mc Truffle base whisky impreziosito dal tartufo, Sweet Dreams dal gusto sour insolito, 5PM base gin miscelato all’english breakfast tea e, ancora, cocktail intramontabili rivisitati, grandi classici e la carta dei vini.

Knock - Tiburtina

Un cocktail bar ispirato alla metropolitana di Londra, per un aperitivo divertente, gustoso in una location d'eccezione, che sicuramente si distingue da tutte le altre. Siamo da Knock, in zona Tiburtina, nel locale aperto da due giovani romani che hanno ricreato le linee dell'underground londinese nell'arredamento e anche nel piatto e nel bicchierei. Qui puoi fare l'aperitivo a base di taglieri di salui e formaggi, bagel con varie farciture, hot dog, pinse per legare la tradizione londinese a quella romana. La drink list, infine, omaggia la città di Londra da vari punti di vista. E così si può sorseggiare un Aperitif in London, un Banksy, un Brexit, un Camden Market, un London Eye, un Mary Poppins e tanti altri cocktail in un perfetto ambiente urban inglese. 

Fassangue - Centocelle

Voglia di sushi di carne all'ora dell'aperitivo? Fassangue a Centocelle fa al caso vostro. L'indirizzo - diventato punto di riferimento per i carnivori di zona e non solo - propone tutti i giorni le sue tartare i suoi uramaki di carne cruda da abbinare a freschi cocktail e da gustare nei tavoli all'aperto su via delle Palme. 

Maat Bistrot - Tuscolana

Negli anni è diventato punto di riferimento per gli amanti dell'English Breakfast in zona Tuscolana, ma bisogna dire che - anche all'ora dell'aperitivo - è qui che tanti giovani e meno giovani della zona scelgono di andare. Maat Bistrot (via Sestio Calvino - Zona Subaugusta) è una bakery americana che celebra anche la tradizione italiana. Un concept fresco, con dehors esterno, che all'ora dell'aperitivo abbina un'ampia scelta di salumi e formaggi a diversi cocktail. E nulla vieta di ordinare anche un burger o un hot dog, tanto per restare nell'atmosfera tipicamente USA.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voglia di aperitivo all'aperto? I 10 da non perdere a Roma secondo RomaToday

RomaToday è in caricamento