Gli Speedy Ortiz in concerto al Circolo degli artisti

A pochi giorni dall'uscita del loro ultimo lavoro, Real Hair, gli Speedy Ortiz, nominati da Pitchfork come Best New Music 2013 per il loro album Major Arcana, annunciano il loro nuovo tour in Italia.“Gli Speedy Ortiz non sono solo una band molto buona- dichiara Pitchfork -ma anche un antidoto al mormorio senza personalità della gran parte dell'indie rock sentito fin'ora. Anche se sembrano un po' troppo casual per sembrare dei salvatori, è difficile non tenere in considerazione le cose che stanno facendo bene. Real Hair prende gli Speedy Ortiz gloriosamente sciatti, e intricati di Major Arcana per trasformarli in qualcosa di ancora più affilato senza smussarne gli angoli.”

Gli Speedy Ortiz nascono nel 2011 e trovano presto una calda accoglienza nel rock underground del Bay State, a Boston e nella scena sperimentale del Massachusetts occidentale.
Nel marzo 2012 la band registra e autoproduce due singoli, Taylor Swift e Swim Fan, con la collaborazione di Paul Q. Kolderie (Pixies , Hole) e Justin Pizzoferrato (Chelsea Light Moving, Dinosaur Jr.)
Il loro album di debutto, Major Arcana, uscito nel Luglio del 2013 per Carpark Records, è stato nominato Best New Music da Pitchfork. Questo lavoro permette agli Speedy Ortiz di evolversi da un progetto lo-fi ad uno molto più collaborativo, caratterizzato dalle linee di basso di Darl Ferm, dai riempimenti chiassosi del batterista Mike Falcone, e dall’equilibro tra il chitarrista Matt Robidoux, con i suoi giochi anti melodici, e il riff angolare della frontwoman Sadie Dupuis. Il risultato finale è una band capace di filtrare le loro influenze e impulsi in qualcosa di dissonante e allo stesso tempo melodico. 

Real Hair, uscito il 12 Febbraio per la Carpark Records, è il loro ultimo lavoro. Il nuovo EP, registrato e mixato da Paul Q. Kolderie (Pixies, Radiohead), incrementa il songbook della band con nuove tecniche: Sadie Dupuis e Matt Robidoux aggiungono nuovi effetti e colori alle chitarre, mentre il bassista Darl Ferm e il batterista Mike Falcone ben consegnano il senso di urgenza presente nell’Ep e in American Horror, in particolare.
Il nuovo lavoro è più intimo: nelle canzoni Sadie Dupuis sostiene le preoccupazioni circa la sua identità, la sua immagine, e il rapporto d’incoerenza tra loro. In questo nuovo EP questa tematica è affrontata da un nuovo punto di vista: mentre l’album Major Arcana era una specie di marmellata di rottura, le canzoni presenti qui sono molto più introspettive: affrontano, parlano e descrivono pienamente l’essenza della cantante. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Dal tramonto all'Appia", grandi musicisti jazz al Parco dell'Appia Antica

    • dal 11 agosto al 3 ottobre 2020
    • Parco Archeologico dell'Appia Antica
  • Tommaso Paradiso annuncia il nuovo tour: prima tappa Roma

    • 21 ottobre 2020
    • Palazzo dello Sport
  • Tufello, Sacco Pastore e Nuovo Salario: Tramonti in musica nel III municipio

    • Gratis
    • dal 9 settembre al 9 ottobre 2020
    • Tufello, Sacco Pastore e Nuovo Salario

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento