Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Covid-19, il Lazio si prepara alla terza ondata: venti nuovi posti di terapia intensiva allo Spallanzani

La presentazione dei nuovi container allestiti con venti posti letto di terapia intensiva all’Istituto Lazzaro Spallanzani

 

Venti posti di terapia intensiva in più con tecnologia all’avanguardia, allestiti in 28 giorni. Nella mattinata di oggi, mercoledì 17 dicembre, l’inaugurazione dei nuovi container posizionati nell’area del padiglione ad alto contenimento dell’Istituto Lazzaro Spallanzani.

Iniziativa voluta per preparare la Regione ad un’eventuale “terza ondata del Coronavirus - sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato -. I numeri del contagio sono in leggero calo, ma le immagini degli assembramenti delle ultime settimane ci fanno restare in allerta e dobbiamo farci trovare pronti”. E sull'inasprimento delle misure di contenimento per i giorni di festa, D'Amato risponde: "Sono per la zona rossa in tutta Italia".

Accanto a lui, il direttore sanitario Francesco Vaia: “Ora l’Istituto arriva al traguardo di 91 posti letto di terapia intensiva, il virus non è mai scomparso e possiamo contrastarlo così e con i vaccini”. Per quanto riguarda il vaccino dello Spallanzani? “Si è conclusa la prima fase di sperimentazione - spiega Vaia - e i risultati sono confortanti. Presto renderemo conto alla stampa e ai cittadini”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento