TuscolanoToday

In arrivo al Terminal Anagnina con un carico da sballo, 20enne fermato con 1 chilo di hashish

La scoperta da parte dei carabinieri e dei soldati dell'Esercito nel corso di un controllo di routine

Immagine di repertorio

Un controllo di routine che ha portato al sequestro di oltre un chilo di 'fumo' ed all'arresto per spaccio di un ragazzo. E' accaduto lo scorso pomeriggio quando i Carabinieri della Stazione Roma Appia hanno arrestato il 20enne, originario di Sora (Frosinone), con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Notato aggirarsi con fare sospetto in via Vincenzo Giudice, nei pressi del terminal Anagnina, il giovane è stato fermato per un controllo da una pattuglia mista, composta da un Carabiniere della Stazione Roma Appia e da personale dell’Esercito Italiano del 2° Reggimento “Guastatori”, impiegati nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure” a guida Brigata Julia.

Il 18enne, vistosi alle strette, ha consegnato spontaneamente una dose di hashish, insospettendo ancor di più il Carabiniere che ha deciso di approfondire gli accertamenti, perquisendo lo zaino che il fermato portava al seguito. All’interno infatti sono stati rinvenuti 11 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1,1 chili. 

Richiesta l’ausilio di una pattuglia, l’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento