rotate-mobile
Anagnina Centro Storico / Via Andrea Moneta

Anagnina: intervento straordinario dell'AMA per la bonifica delle zone limitrofe alla stazione metropolitana

L'Ufficio coordinamento Politiche per la sicurezza ha commissionato le operazioni di bonifica per igienizzare l'area. Santori: "Serve una capillare e puntuale opera di prevenzione per evitare lo sperpero di denaro pubblico"

Pulizie straordinarie ad Anagnina. Dopo i fatti degli ultimi giorni, l'Ama ha iniziato la bonifica delle aree limitrofe, intorno alle zone di via Moneta e via Martini.

Le operazioni si sono concluse lo scorso 30 ottobre ed hanno consentito di rimuovere 150 metri cubi di rifiuti vari.

 “Gli interventi di sgombero degli insediamenti abusivi e la bonifica delle aree degradate della città - commenta in una nota Fabrizio Santori, Presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale - devono essere il risultato di un attento processo di programmazione volto a segnare un vero e proprio cambio di passo nella lotta al degrado e all’insicurezza della Capitale e non devono essere il frutto di provvedimenti estemporanei da adottare in caso di eventi eclatanti e irreparabili".


"Sono troppe le baraccopoli in particolare nella zona est (Cinecittà – Anagnina) e nella zona ovest (Magliana)  - prosegue Santori - che devono essere rimosse in tempi brevi e con provvedimenti risolutivi che impediscano il reinsediarsi di senza fissa dimora. la vanificazione degli interventi delle Forze dell’Ordine e soprattutto il ripetersi di tragici accadimenti.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagnina: intervento straordinario dell'AMA per la bonifica delle zone limitrofe alla stazione metropolitana

RomaToday è in caricamento