rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Pigneto

Commissione sicurezza in V: Fdi attacca la maggioranza

Maurizio Politi e Daniele Rinaldi dopo il voto contrario dell'aula: "Centrosinistra ancora lontano dai problemi del territorio"

"Il voto contrario di Palmieri e della sua maggioranza alla delibera che prevedeva l’instituzione della commisione sicurezza nel nostro municipio, certifica ancora una volta la lontanza del centro sinistra dai problemi reali del nostro territorio".  Lo dichiarano in una nota Maurizio Politi, consigliere di Fratelli D’Italia e presidente della commissione trasparenza e Daniele Rinaldi, capogruppo di Fratelli d’Italia. "Sostenere l’inutilità di questa commissione significa non conoscere affatto le necessità del nostro Municipio, a cominciare dal ripopolamento del campo nomadi di Casilino 900, iniziato subito dopo la vittoria di Marino a Sindaco di  Roma".

"Come gruppo consiliare di fratelli d’Italia  - continua la nota -  abbiamo da subito sostenuto la necessità di una commissione che si occupasse specificatamente della problematica della sicurezza, considerato che a tutt’oggi l’unica persona ad avere questa possibilità è il Presidente Palmieri, la stessa persona che nei cinque anni precedenti si è opposto vivacemente agli sgomberi degli insediamenti abusivi da parte dell’ex giunta Alemanno, oltre ad aver salvaguardato alcune occupazioni illegali all’interno dell’allora municipio VI".

"Con la commissione trasparenza - conclude il comunicato congiunto di Fdi - vigileremo affinchè il centro sinistra non permetta nuovamente un uso improrpio dei beni pubblici e non consenta che il nostro municipio torni a riempirsi di insediamenti abusivi fuori controllo, rendendo nuovamente realtà l’incubo del Casilino 900".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissione sicurezza in V: Fdi attacca la maggioranza

RomaToday è in caricamento