Ardeatino Garbatella / Via Nicolo Odero, 13

I-60, Foglio: “Catarci mistifica la realtà attribuendo responsabilità agli altri”

Sull'edificazione relativa all'I-60, il Gruppo consigliare del Pdl riconosce all'Assessore Caudo d'aver spiegato in maniera trasparente le difficoltà esistenti, ma va all'attacco del Presidente Catarci

Anche il centrodestra municipale, si è espresso attraverso una serie di rilievi in merito ai futuri sviluppi urbanistici che interesseranno il quadrante Ardeatino del Municipio VIII. L’occasione è offerta dalla recente discussione tenutasi presso l’ex Urban Center di via Odero, durante la quale “abbiamo assistito alla presentazione del progetto del Parco di Tormarancia fortemente voluto durante la giunta regionale Storace e collegato invece economicamente alle compensazioni urbanistiche del 2003 volute dalla Giunta Veltroni” rimarcano i Consiglieri del Pdl Simone Foglio e Andrea Baccarelli.
 

LE RESPONSABILITA' ISTITUZIONALI - “Diamo atto all'Assessore all'Urbanista Caudo di aver spiegato in maniera corretta e trasparente le difficoltà nel rivedere l'edificazione 'I-60' prevista a pochi passi dal parco, conseguenza proprio di quelle compensazioni volute dalla Sinistra e che tante proteste sta provocando nel quartiere sottolineano i due Consiglieri, prima di affondare il colpo - Il Presidente del Municipio Catarci invece, proseguendo nel suo ruolo di novello Pinocchio, continua con la mistificazione della realtà tentando di attribuire ad altri responsabilità ed oneri. Provi a darsi una svegliata il nostro Presidente e cerchi attraverso il suo ruolo straordinario di membro della Giunta Capitolina di portare ai cittadini del nostro territorio qualche notizia positiva, dopo aver centrato il grande successo della nuova discarica su Via Ardeatina".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I-60, Foglio: “Catarci mistifica la realtà attribuendo responsabilità agli altri”
RomaToday è in caricamento