rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Volley

Il futuro della pallavolo è a Tor Sapienza: l’esempio virtuoso del Volley Friends

Tre giovanissime atlete della società romana sono state convocate di recente in Nazionale nell’ambito del progetto Club Italia del Centro

È il verde il colore che meglio rappresenta il Volley Friends, anche se quelli sociali sono ben diversi. La sede della società pallavolistica romana è infatti letteralmente “incastonata” tra due parchi, quello del Barone Rampante e quello di Tor Sapienza, ma è verde anche la linea che inorgoglisce e fa ben sperare per il futuro. Dal 2015 il club capitolino ha una missione ben precisa, quella di diventare il punto di riferimento per quel che riguarda la pallavolo femminile giovanile a Roma e non solo.

Una testimonianza inequivocabile si è avuta nei giorni scorsi con il secondo appuntamento del Club Italia del Centro, il progetto del settore nazionale femminile della FIPAV che scova e fa crescere i migliori talenti di Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria e Sardegna. Tra le convocate dal direttore tecnico Marco Mencarelli e dal suo staff ci sono ben tre ragazze che militano proprio nel Volley Friends, ennesimo orgoglio per la società guidata dal presidente Enrico Onofrj. Si tratta della centrale Clarissa Panella, della schiacciatrice Gloria Pistola e della palleggiatrice Matilde Roccoli, impegnate quest’anno nella formazione che milita in Serie C.

Sono nomi da appuntare in previsione futura perché nei prossimi anni si potrebbe sentire parlare di loro e della loro crescita. È il premio più che meritato per il lavoro indefesso del Volley Friends che può contare su un serbatoio invidiabile di ragazze di alto livello e che soprattutto provengono quasi interamente da Roma e dintorni.

Non a caso, nel luglio del 2022 il club di Tor Sapienza è stato scelto per entrare a far parte del progetto Imoco Volley Center, nato a dicembre 2020 per accorpare in uno spirito di interscambio e collaborazione le attività dei settori giovanili italiani qualitativamente più attrezzati e di tradizione. Il prossimo appuntamento del progetto federale orientato ad una qualificazione specifica per le regioni del Centro Italia si terrà a Vigna di Valle dal 29 aprile al 3 maggio: chi tifa per il Volley Friends, ma soprattutto per la pallavolo di qualità, non può che attendersi nuove convocazioni “made in Tor Sapienza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il futuro della pallavolo è a Tor Sapienza: l’esempio virtuoso del Volley Friends

RomaToday è in caricamento