Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Contrabbando di gasolio: 100mila litri di carburante sequestrati donati alla protezione Civile

L'operazione della Finanza aveva smascherato un sodalizio di contrabbiandieri operante a Guidonia e Nettuno

 

Oltre 100.000 litri di gasolio, un autoarticolato, due autocisterne e attrezzature varie per il travaso del carburante - sequestrati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma a giugno di quest’anno - sono stati donati alla Protezione Civile della Regione Lazio.

Erano stati individuati e sottoposti a sequestro dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Nettuno nel corso di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Velletri, che avevano portato a disarticolare un’organizzazione criminale con base a Nettuno e ramificazioni in Campania, dedita all’introduzione e commercializzazione nel territorio nazionale di combustibile di contrabbando.

Il sodalizio, grazie a compiacenti broker esteri, acquistava partite di gasolio per autotrazione in Polonia, che poi giungeva in Italia, su gomma o su rotaia, scortato da documenti di accompagnamento recanti il codice di nomenclatura relativo agli oli lubrificanti, assoggettati ad un’imposizione sensibilmente inferiore.

La sinergia tra il Tribunale di Velletri, la Guardia di Finanza e la Protezione Civile permetterà a quest’ultima di potenziare le dotazioni necessarie per l’espletamento dei propri compiti istituzionali. Un contributo ancora più utile nell’attuale fase emergenziale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento