rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Mobilità Sostenibile

Sharengo: sospesa temporaneamente l'attività di car sharing a Roma

Lo stop al fine di migliorare il servizio e rinnovare la flotta, che continuerà ad essere totalmente elettrica

Sharengo sospende temporaneamente l'attività di car sharing a Roma per  migliorare il servizio e rinnovare la flotta, che continuerà ad essere totalmente elettrica. 

Lo stop al fine di implementare e migliore alcuni servizi. In particolare sui veicolo Sharengo verranno installate le Black Box, dispositivi in grado di tutelare i  clienti e la società dall'alto numero di sinistri e di atti vandalici.

Oltre a ciò verranno tolti dalla flotta i veicoli superiori ai 4 anni di età, se non ci saranno modifiche, come impone il nuovo Avviso Pubblico. In aggiunta verranno controllate la qualità e l'integrità strutturale dei mezzi operativi affinché la nuova proprietà di Sharengo sia in grado di definire l'investimento necessario per onorare le nuove condizioni nel corso dei prossimi anni. 

E' previsto inoltre un aumento delle infrastutture di ricarica, con la collaborazione dell'Assessorato alla Mobilità, per risolvere le problematiche riguardanti colonnine e stalli ad oggi non sufficienti al fabbisogno di una città come Roma. 

Per i clienti iscritti al servizio che hanno indicato Roma come città di preferenza Sharengo ha esteso la validità dei pacchetti già acquistati al 31/12/2020. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sharengo: sospesa temporaneamente l'attività di car sharing a Roma

RomaToday è in caricamento